poliamore

(Immagin) Arti.

Immaginarti. In un punto qualunque del tuo corpo. I sapori, gli odori…. I colori. Il colore dei tuoi occhi. La consistenza della tua pelle. Immaginarti dove non sei e dove non sei mai stato. GuardArti. Qualsiasi parte interna al mio corpo che ti chiama.

ImmaginArti è più che un gioco, è più che un premio… è più che altro un buco, un vuoto, riempito dai Nomi delle cose di te che non possiedo: Profumo (che gusto ha) e Voce o (il flebile ricordo del suono della tua) Risata. Saliva (quanto liscia sarà) Dita (quanto a fondo possano esplorarmi).

Nomi e nomi e parole e in un angolo c’è il mucchio disordinato delle tue Ossa: in quali punti affiorano dalle tue Carni? quanto a fondo posso affondarvi i denti? Polpastrelli (si infilano sul mio corpo) e i muscoli delle tue Gambe (che guizzano mentre spingi dentro di me), Solchi degli addominali in cui scivola il sudore quando scopi.

Vuoti, pieni di parole di cui non conosco il sapore, l’odore, la forma: Costole e Spina Dorsale (da mangiarti) e mani (da infilarmi) ed è inutile che io neghi la presenza di un cesto di vimini nero pieno di Luoghi (da succhiarti, violarti, divorarti, conquistarmi).

Non posso nascondermi. Non posso nasconderti. Da qualche parte c’è anche la parola del Suono gutturale che emetti quando godi e quella che descrive il gusto del tuo Sperma nella mia bocca.

Mi siedo, ti immagino oltre i miei occhi vuoti e accatasto parole e desideri per descriverti. Costruisco e disfo l’elenco delle cose che ti vorrei fare. InmaginArti. È tutto ciò che è in mio potere. Mentre inganno l’attesa. Sì, perché Attendo. La grazia. Sua Maestà. Attendo.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...